400 milioni di utenti, 20,000 sticker, quiz 2.0 e 400K € per i creatori di quiz didattici

Leggi l'annuncio originale in Inglese
400 milioni di utenti, 20,000 sticker, quiz 2.0 e 400K € per i creatori di quiz

Telegram ha raggiunto 400.000.000 di utenti mensili, rispetto ai 300 milioni di un anno fa.

Ogni giorno almeno 1.5 milioni di nuovi utenti si iscrivono a Telegram. Funzioni come le cartelle, l'archivio cloud e il supporto per i computer rendono Telegram lo strumento ideale per il lavoro da remoto e lo studio durante la quarantena. Non c'è da stupirsi che Telegram sia l'applicazione social più scaricata in oltre 20 Paesi - le persone in tutto il mondo stanno passando a Telegram ad un ritmo sempre più veloce.

La crescità di Telegram negli ultimi 7 anni.

Quando abbiamo lanciato Telegram 7 anni fa, abbiamo ipotizzato che le persone avrebbero sempre scelto libertà e qualità piuttosto che restrizioni e mediocrità. Man mano che il divario di popolarità tra Telegram e i suoi concorrenti più anziani si assottiglia, crediamo che questa ipotesi sia sempre più valida. Grazie per essere intelligenti e liberi!

Qual è il prossimo passo, vi chiederete. L'attuale lockdown globale ha evidenziato la necessità di una piattaforma di videocomunicazione degna di fiducia. Le videochiamate nel 2020 hanno lo stesso problemi dei messaggi nel 2013. Ci sono app che sono o sicure o utilizzabili, ma non entrambe le cose. Ci piacerebbe risolvere il problema, quindi ci concentreremo nel portarvi videochiamate di gruppo sicure nel 2020.

Quando saranno pronte, sarete i primi a saperlo, promesso. Quindi smettete di chiederlo. 😈

Quiz migliorati

Abbiamo aggiunto la Modalità quiz ai sondaggi Telegram a Gennaio, permettendo agli utenti di mettere in gioco le loro conoscenze e la loro memoria. Nelle ultime settimane, abbiamo visto un aumento di test e quiz didattici più seri creati usando @QuizBot. L'aggiornamento di oggi migliora i quiz con funzioni didattiche.

Ora è possibile aggiungere spiegazioni che compaiono non appena gli utenti rispondono alle domande del quiz, aiutandoli ad imparare dai loro errori, o a contestualizzare le loro risposte. Le spiegazioni rendono i quiz di Telegram utili non solo per mettere alla prova la propria conoscenza — ma anche per diffonderla.

Per esempio, prova questo piccolo test sulla Storia e funzioni di Telegram.

Quando crei un quiz con @QuizBot, puoi impostare un timer per le domande. I timer aggiungono un elemento competitivo ai quiz di Telegram, che sono spesso utilizzati per la preparazione degli esami nelle chat di gruppo di studenti. Con la nuova animazione del conto alla rovescia, chiunque può vedere il tempo rimanente.

400K € per i creatori di quiz didattici

Con 2 miliardi di studenti attualmente lontani dalle scuole, il mondo intero ha un disperato bisogno di strumenti didattici online. Ci piacerebbe aiutare a risolvere il problema creando un database di test didattici per qualsiasi argomento e livello di preparazione. Per questo motivo oggi annunciamo un'iniziativa in crowd-sourcing in cui distribuiremo un totale di 400.000 EURO tra i creatori di quiz didattici.

Per partecipare, usa @QuizBot per creare e pubblicare un test didattico originale su qualsiasi argomento, di qualsiasi livello di difficoltà e in qualsiasi lingua. Sentiti libero di scegliere qualsiasi tema, che sia la classica Storia dell'Impero Romano in Italiano o Mikrobiologie für Experten auf Deutsch – e aggiungere qualsiasi contenuto multimediale necessario per ogni domanda, ma assicurati che tutti i diritti d'autore siano rispettati all'interno del quiz.

Pubblicheremo tutti i quiz inviati in un elenco consultabile. In base alla qualità e alla popolarità annunceremo i vincitori in varie fasi successive. Le iscrizioni per la prima fase termineranno il 15 maggio.

Iscriviti al canale @contest per ricevere aggiornamenti sullo stato di questa e altre competizioni in corso. Solamente l'anno scorso, abbiamo distribuito 2 milioni di euro tra i vincitori dei nostri contest. 💰

20.000 sticker

Nonostante Telegram sia stato il posto più adatto per gli sticker fin dalla prima uscita, fino ad oggi non c'è stato un modo immediato per vedere tutti i migliori sticker in un colpo solo. Presentiamo il nuovo elenco degli sticker, dove potrete cercare e sfogliare gli oltre 20.000 sticker Telegram gratuiti di alta qualità creati negli ultimi 5 anni.

Se avete un particolare set in mente, potrete trovarlo tramite la ricerca, o se volete fare una gita al Museo della storia degli sticker, potete scorrere la lista partendo dagli sticker in primo piano di oggi fino ai primi Sticker Sapiens che hanno messo piede su questa terra.

Nuovo menu degli allegati per Android

Su Android, tutte le sezioni del menu degli allegati sono ora disponibili come strati espandibili, rendendo il menu elegante, chic e più semplice da usare. Inoltre, non perdetevi le nuove icone animate.

Miglioramenti per macOS

Gli utenti di Telegram per macOS possono ora accedere ai Media condivisi direttamente dalle pagine profilo ridisegnate. Inoltre, quelli che hanno molte cartelle dovrebbero apprezzare la nuova barra laterale delle cartelle con icone, sullo stile di Telegram Desktop.

A proposito, questo screenshot è stato creato usando il rinnovato editor fotografico in-app che ora permette di disegnare sulle immagini durante la fase di invio o di modifica:

Nuove funzioni per macOS.

Bersaglio

Per accompagnare l'emoji animata 🎲 dell'ultimo aggiornamento, ora potete provare a lanciare freccette animate 🎯 in qualsiasi chat per vedere chi colpisce per primo il centro del bersaglio.

Speriamo che questo aggiornamento piaccia a tutti voi 400.000.000.